Vai al menu principale  Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Camera di Commercio di Lodi
Homepage > Diritto annuale

servizi online - accedi al portale

Accedi al portale Servizionline per richiedere il rimborso di un versamento non dovuto, richiedere l’annullamento di una cartella esattoriale e verificare i pagamenti effettuati

Il portale Servizionline è l'unica modalità di invio delle richieste di rimborso di versamento non dovuto, annullamento della cartella esattoriale e verifica dei pagamenti effettuati

segue

Rottamazione delle cartelle di pagamento - Definizione agevolata

rottamazione cartelle esattorialiLa definizione agevolata, cosiddetta rottamazione, delle cartelle esattoriali emesse e non riscosse prevista dall’art. 6 del D. L. 193/2016, si applica anche ai ruoli che la Camera di Commercio ha affidato ad Equitalia dal 2000 al 2016 per violazioni riguardanti il diritto annuale.

Il contribuente che intende aderire entro il 31 marzo 2017 pagherà l’importo residuo delle somme richieste inizialmente senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

Per ottenere le informazioni relative alla rottamazione delle cartelle esattoriali è necessario rivolgersi ad Equitalia.

Diritto annuale

Che cos’è

Il diritto annuale è un tributo che devono pagare ogni anno le imprese iscritte al Registro delle Imprese (D.L. 786/81 art. 34 convertito in L. 51/82 recepito dalla L. 580/93 Art. 18, modificato con D.lgs 15/02/2010 n. 23, e regolamentato dal D.M. 359/01).

Chi lo paga

Sono tenute al pagamento del diritto annuale le imprese che al 1° gennaio di ogni anno sono iscritte o annotate nel Registro delle Imprese:

  • le imprese inattive, le imprese in liquidazione e le imprese che non hanno presentato istanza di cancellazione al Registro delle Imprese entro il 30 gennaio dell’anno successivo alla chiusura dell’impresa (questa norma è applicata dal 2001)
  • le imprese che risultano in fallimento o in liquidazione coatta amministrativa fino all’anno in cui è stato adottato il provvedimento.

Modalità di pagamento

Il pagamento del diritto annuale va eseguito in un'unica soluzione con il mod. F24 che dal 01/01/2007 deve essere trasmesso esclusivamente per via telematica. Si ricorda che questa modalità di pagamento consente di poter compensare quanto dovuto per il diritto annuale con eventuali crediti vantati per altri versamenti (tributi e/o contributi).

Le nuove imprese iscritte o annotate nel Registro delle Imprese nel corso dell'anno, sono tenute al versamento del diritto annuo tramite modello F24 telematico.

Il versamento del diritto annuale tramite l'invio telematico della domanda d'iscrizione potrà avvenire contemporaneamente alla trasmissione della pratica indicando nelle note il consenso al prelievo.

diritto annuale paga online

 

 

E' possibile utilizzare anche la seguente modalità di pagamento: da oggi calcoli e paghi online il diritto annuale camerale.

 

 

 

Informativa diritto annuale

Dal 2012 le imprese che hanno iscritto l'indirizzo Posta Elettronica Certificata riceveranno l'informativa relativa al versamento del diritto annuale tramite PEC.

AVVISO Blocco certificazione per imprese inadempienti

Per ulteriori informazioni:
Area Gestione risorse
Tel. 0371/4505.1
diritto.annuo@lo.camcom.it

ragioneria@lo.camcom.it


Ufficio per le Relazioni con il Pubblico
urp@lo.camcom.it


  
  • vai alla pagina dell'URP
  • Invest in Lombardy. Vai al sito
  • Parco Tecnologico Padano
  • Expo 2015. Vai al sito esterno
  • impresa in un giorno .gov
  • Start up. Vai alla pagina
  • Per l'impresa. Informazione, orientamento, ascolto
  • contratti di rete
  • CNS. Vai alla pagina
  • Progetto Excelsior. Vai alla pagina
  • Lombardia Point. Vai alla pagina
  • worldpass sportello per l'internazionalizzazione
  • Annuario statistico. Vai al sito
  • Impresa in un giorno: direttiva servizi.
  • Trail Lombardia - vai al sito esterno
  • LodiExport Consorzio lodigiano per l'esportazione